Alberghiero

I percorsi di istruzione professionale sono parte integrante del sistema dell'istruzione secondaria superiore in cui si articola il secondo ciclo del sistema di istruzione e formazione e concorrono all’affermazione del ruolo centrale della scuola nella società della conoscenza, a norma dell’articolo 1, comma 1, della legge n. 107/2015, come «Scuole territoriali dell'innovazione», svolgendo una «funzione di cerniera» tra i sistemi di istruzione, formazione e lavoro, nel consolidare i livelli di istruzione e le competenze delle studentesse e degli studenti acquisiti nel primo ciclo e innalzarli progressivamente nel rispetto dei diversi tempi e stili di apprendimento, ciò al fine soprattutto di contrastare le diseguaglianze socio-culturali, favorire l’occupazione giovanile anche in relazione a «nuovi lavori», prevenire e recuperare l’abbandono e la dispersione scolastica in una scuola aperta, quale laboratorio permanente di ricerca, sperimentazione e innovazione didattica, di partecipazione e di educazione alla cittadinanza attiva, che garantisce il diritto allo studio, le pari opportunità di successo formativo e di istruzione permanente.

I percorsi di Istruzione Professionale sono finalizzati al conseguimento di un diploma quinquennale di istruzione secondaria di secondo grado ed hanno un’identità culturale, metodologica e organizzativa riconoscibile dagli studenti e dalle loro famiglie.

Il progetto di riforma delle superiori ha modificato in parte i quadri orari delle singole discipline ma, non ha cambiato l’obiettivo dell’Istituto: formare i professionisti del settore dell’enogastronomia e dell’ospitalità alberghiera.

La MISSION dell’Istituto riconosce nel “quadro strategico per la cooperazione europea nel settore dell’istruzione e della formazione ET 2020” la cornice di riferimento dei propri obiettivi: fare in modo che l’apprendimento permanente e la mobilità divengano una realtà, migliorare la qualità e l’efficacia dell'istruzione e della formazione, promuovere l’equità, la coesione sociale e la cittadinanza attiva, incoraggiare la creatività e l'innovazione, inclusa l'imprenditorialità, a tutti i livelli dell'istruzione e della formazione. Il POF evidenzia inoltre le priorità, consistenti nell’acquisizione di conoscenze capaci di generare valore. In questo senso, la comunità scolastica, ossia personale docente, non docente e famiglie, si impegna a progettare e a mettere in atto continue azioni formative in grado di sviluppare idonei processi di apprendimento. Un accordo di rete, di collaborazione/cooperazione scuola – mondo del lavoro, firmato con le associazioni di categoria, rafforza ed amplia le opportunità degli studenti di acquisizione di sempre nuove competenze professionali e lavorative.

Leggi la nostra brochure per conoscere la nostra offerta formativa, i percorsi di apprendistato, i Percorsi per le Competenze Trasversali e l'Orientamento, il nostro Convitto con la sua mensa, infermeria, lavanderia e le sue strutture sportive di pregio. 

Allegati
BROCHURE IPSEOA.pdf