Area 1 - Valutazione, Monitoraggio e Verifica del P.T.O.F.

Il docente individuato è: Prof.ssa Fabiola Safonte

fabiola.safonte@iisdirocco.eu

AREA N. 1

AREA DELLA VALUTAZIONE, MONITORAGGIO E VERIFICA DEL P.T.O.F.

 

  • Coordina  e  cura la  redazione  del RAV, PdM, PTOF,  il  lavoro  di  revisione e implementazione.
  • Coordina il gruppo di lavoro impegnato nelle fasi di formazione, progettazione e gestione delle attività di monitoraggio, verifica e valutazione del P.O:F.;
  • Definisce report di rilevamento periodico e li restituisce sotto forma di analisi utile a porre in essere le azioni indispensabili a favorire l’attuazione del P.O.F.;
  • Coordina ed organizza tutte le attività relative alle prove INVALSI ed attiva tutte le azioni necessarie per conseguire risultati positivi e la partecipazione di alunni e Docenti;
  • Partecipa ai lavori del Gruppo per l’Autovalutazione d’Istituto per la predisposizione del Piano di Miglioramento;
  • Predispone e colleziona le schede dei progetti del PTOF da parte dei docenti referenti, in accordo con il Dirigente o in sua assenza con il collaboratore vicario e il DSGA;
  • È componente del nucleo di autovalutazione (NIV).
  • Coordina la programmazione e la somministrazione delle prove di simulazione Esame di Stato.
  • Attiva le procedure necessarie a dare la più ampia informazione sui diritti e sulle modalità di richiesta di fruizione di permessi e congedi. Propone adeguate modalità per agevolare gli interessati nell’acquisizione di informazioni, di modelli e per la trasmissione della documentazione agli uffici competenti;
  • Rivede e, se opportuno, predispone la modulistica necessaria ai docenti per il godimento dei diritti e per lo svolgimento della funzione docente;
  • Redige un report conclusivo delle attività svolte dall’Istituto e colleziona le relazioni scritte da parte dei docenti referenti delle diverse attività, dei Direttori di Laboratorio e dei Coordinatori di Dipartimento;
  • Presidio dell'Ufficio di Vicepresidenza per almeno due ore settimanali (una ora successiva alla ricreazione e una ora la prima ora della giornata di lezioni) . Tale servizio sarà finalizzato alla disciplina e controllo dell'uscita anticipata degli alunni e all’ingresso in ritardo al colloquio con i genitori che ne facciano richiesta e alla risoluzione delle problematiche emergenti;