Atto di Indirizzo al Collegio dei Docenti

Ogni dirigente scolastico, sul nascere del nuovo anno, ai sensi e per gli effetti della legge n. 107 del 13/07/2015, recante la “riforma del sistema nazionale di istruzione e formazione e delega per il riordino delle disposizioni legislative vigenti” deve predisporre un “Atto di indirizzo” preso atto che l’art.1 della legge, ai commi 12-17, prevede che:

  1. Le istituzioni scolastiche predispongono, entro il mese di ottobre dell’anno scolastico precedente il triennio di riferimento, il piano triennale dell’offerta formativa (d’ora in poi: Piano);
  2.  Il Piano deve essere elaborato dal Collegio dei Docenti sulla base degli indirizzi per le attività della scuola e delle scelte di gestione e di amministrazione definiti dal dirigente scolastico;
  3. Il Piano è approvato dal Consiglio d’Istituto;
  4. Esso viene sottoposto alla verifica dell’USR per accertarne la compatibilità con i limiti d’organico assegnato e, all’esito della verifica, trasmesso dal medesimo USR al MIUR;
  5. Una volta espletate le procedure di cui ai precedenti punti, il Piano verrà pubblicato nel portale unico dei dati della scuola.
Allegati
Atto_dindirizzo_del_Dirigente_Scolastico_per_laggiornamento_del_PTOF__a._s._2022.23.pdf
Atto d'indirizzo del Dirigente Scolastico per l'aggiornamento del PTOF_ a. s. 2021.22.pdf
Atto_dindirizzo_del_Dirigente_Scolastico_per_laggiornamento_del_PTOF__a._s._2020.21.pdf
Atto-di-indirizzo-al-Collegio-dei-Docenti-per-la-revisione-del-PTOF-2018-21.pdf